Followup

La Virtual Presentation del Dott. Harold Kerzner, incentrata sull'argomento “PM 2.0 e PM 3.0: Il Futuro del Project Management”, si è svolta, come previsto, con ottimo successo.
Premesso che, secondo il Relatore, “tutti viviamo in un mondo di Project Management 2.0”, la presentazione si è inizialmente focalizzata sul PM 2.0, visto come evoluzione del PM tradizionale, ma anche come "opportunità di miglioramento, per tutte quelle organizzazioni che ritengono il PM una competenza strategica", con le sue caratteristiche di essere business value driven, flessibile, e di disporre di potenti strumenti software per abilitare condivisione e collaborazione distribuite.


Harold Kerzner
Massimo Pirozzi

Successivamente è stato anche presentato il PM 3.0, visto come opportunità di vantaggio competitivo significativo per tutte quelle organizzazioni che vedono la loro intera operatività come “un gestire il business attraverso i progetti”, ma anche come “finestra sulla prossima generazione del project management per tutte quelle organizzazioni che, nella comunità del project management, vogliono essere riconosciute come leader, e non solo come follower”.

Dopo la Virtual Presentation, si è poi svolta una ricca ed intensa Sessione interattiva di Questions & Answers, che ha spaziato dagli aspetti di confine (come la Business Analysis ed il General Management) all'importanza delle certificazioni, dal PM nella scuola alla sostenibilità come elemento di successo, dal PM 4.0 all'importanza dei progetti che riguardano la persona, ma ha riguardato anche altri temi di interesse, ed alla fine della quale ISIPM è stato ben lieto di conferire al Dott. Kerzner l’ISIPM Award 2019, in particolare per il suo straordinario contributo alla diffusione del PM nel mondo.

Harold Kerzner

Massimo Pirozzi


Formatore, Project Manager e Consulente

Follow us

Dì la tua anche sulle nostre pagine social, aiutaci a crescere!

Follow us

Dì la tua anche sulle nostre pagine social, aiutaci a crescere!